Press "Enter" to skip to content

F.O.R.I. CHIEDE IL RICONOSCIMENTO DELLA MINORANZA ETNICA ROMENA

La comunità romena in Italia rappresenta il 2% dell’intera popolazione, abbiamo sul territorio italiano oltre 1200000 romeni registrati ufficialmente, 400000 pagano l’Inps e oltre 50000 imprese danno lavoro anche agli italiani, praticamente una seria minoranza etnica, composta specialmente da giovani famiglie, anche miste, onesti e bravi lavoratori con figli nati e cresciuti qui, per le quali un eventuale rientro in Romania è poco probabile. Le nostre famiglie miste sono la dimostrazione che i nostri popoli sono molto simili e che l’integrazione è avvenuta per molti di noi.

Un anno fa abbiamo costituito F.O.R.I. – Federazione delle Organizzazioni Romene in Italia – per riunire più associazioni romene e rinforzare la comunità. Ci sono già filiali nel Lazio, Lombardia, Umbria, Piemonte, Campania, Calabria, Sardegna, e continua l’apertura di altre nuove. (www.fori-fed.it, FB: FORI Federatia Organizatiilor Romanesti din Italia, e-mail: fori.italia@gmail.com, Presidente Rares Cristea)

La Federazione è stata ben accolta da tutte le istituzioni romene e proseguono partenariati con quelle italiane.

Vogliamo essere un grande sostegno alla crescita dei nostri popoli e visto che in Romania la minoranza etnica italiana esiste ed è stata riconosciuta, per un numero molto inferiore di presenze italiane, appena 3203 italiani secondo il censimento del 2011, F.O.R.I. chiede al popolo italiano di fare lo stesso, e cioè riconoscere la minoranza etnica romena in Italia, per una buona stabilità politica e sociale.

Segretario Generale FORI

Monica Todor

Facebook Comments

Be First to Comment

    Lasă un răspuns

    Adresa ta de email nu va fi publicată. Câmpurile obligatorii sunt marcate cu *

    Acest sit folosește Akismet pentru a reduce spamul. Află cum sunt procesate datele comentariilor tale.

    Sari la bara de unelte